Castello di Ozzano Monferrato

Tu sei qui

  • Le sue origini risalgono a prima del 1164, anno in cui fu concesso da Federico Barbarossa ai marchesi del Monferrato che, per la posizione e l'amenità dei luoghi, lo elessero a propria villeggiatura.
    Tra gli illustri proprietari del castello ci fu Mercurino Arborio da Gattinara, gran cancelliere di Carlo V, che acquistò il feudo di Ozzano nel 1521.
    Alla morte di Mercurino il castello passò con la figlia Elisa ai Gattinara Lignana che trasformarono la fortezza in una residenza civile.
    Successivamente la proprietà passò ai Sannazzaro quindi ai Callori ed infine, intorno alla metà dell’Ottocento, ai Visconti, attuali proprietari.  

  • Indirizzo: Via fratelli sasso 21 - 15039 Ozzano Monferrato AL
  • Note aggiuntive sugli orari:
    Il castello è di proprietà privata e non è visitabile all’interno. Il parco viene aperto in occasioni speciali durante l’anno.

La redazione consiglia


Articoli, itinerari e consigli di viaggio dalla redazione di Trame di Monferrato

Nei dintorni